Crea sito

Crogiolo di Consigli

Apri-chiudi cestino "automatico"

Questo è un piccolo accorgimento che penso moltissimi già conoscano, in ogni caso per chi ancora non lo sapesse :-)...

Per aprire e chiudere in modo "automatico" il cestino dei rifiuti presente nel sottolavello o nel mobiletto del bagno è sufficiente seguire questi 3 semplici passi:

1. Inserire un piccolo gancetto in punta al coperchio del cestino e attaccarvi uno spago facendo un asola (deve essere semplice da togliere e rimettere per quando bisogna spostare il cestino ad esempio per lavarlo!).

2. Fatto cio si mette un secondo gancetto fissato sul fondo del mobiletto (o al muro), al di sopra del cestino stesso (altezza del coperchio aperto), facendovi poi passare il filo.

3.Come ultima cosa si regola il filo e lo si fissa alla porta (tipo al dado che tiene la maniglia).

In questo modo ogni volta che aprirete la porta per buttare qualcosa il coperchio si aprirà automaticamente! Semplice ma molto utile!

Se il cestino non dovesse chiudersi bene applicate una piccola zavorra al coperchio (anche solo un dado di acciaio) ed inoltre strofinate lo spago con del sapone da bucato (il filo scorrerà meglio sul gancetto).

Iaio

Bucare i muri senza sporcare!

Se per sistemare un quadro o un pensile, dovete forare il muro con il vostro trapano, potete utilizzare questo sempice trucco per evitare che la polvere che si crea durante la foratura vada a sporcare muro, pavimento e eventuali altre cose che incontrerebbe durante la caduta.

Per evitare tutto ciò è succiciente procurarsi un piccolo sacchettino di nylon (vanno benissimo quelli da congelatore ad esempio. Fissate poi un lato del sacchetto con del nastro di carta appena sotto il foro da praticare (come si vede in immagine), fate in modo che il sacchettino sia bene aperto e procedete alla foratura. La polvere andrà a finire tutta nel sacchettino senza sporcare nulla. Se poi dovete fare altri fori staccate il sacchettino e riattaccatelo sotto un altro punto da forare. Il nastro di carta può essere staccato e riattaccato 3 o 4 volte dopo di che si può sostituire, ed avendo una presa leggera non rovina in alcun modo la tinta del muro!

Iaio